Menu
VIDEO TASTING

Video Degustazione | Barley wine “La Sequoia” – Birrificio la foresta

Una Barley Wine, “caramellata” che punta sulla bevibilità. Un’interpolazione di gusto tra meditazione e pasteggio, chi la spunterà?

Birrificio La Foresta

Nasce a Prato il microbirrificio La Foresta. Tra San Martino e Coiano in un vecchio capannone ristrutturato e riadattato si producono buone birre artigianali per mano della passione di chi sa cosa vuole dalla vita e come ottenerlo.

Giulio Santanni, così, nel 2014 decide di iscriversi alla scuola di mastri birrai di Padova per iniziare un percorso prima conoscitivo e poi sperimentale per la produzione di birra. Dopo i banchi di scuola i suoi studi proseguono sul campo; visita il Belgio e la Republica Ceca per carpire i segreti più reconditi di quella che poi sarebbe diventata la sua attività.

Passione, dedizione e piacere sono i sentimenti che si leggono nelle parole di Giulio e che si ritrovano nelle sue birre! Stagionalità ed eterogeneità, invece, le caratteristiche della sua produzione; ed oggi vi parlo proprio di una delle sue birre stagionali.

Barley Wine “La Sequoia”

Rifermentata in bottiglia in alta fermentazione, caratteristiche inglesi, maturata con scaglie di sequoia imbevute nel rhum per 9 gradi alcolici di pura potenza!! Il suo biglietto da visita è deciso, schietto, eppure…

Eppure c’è la mano di chi l’ha voluta rendere più fresca ed anche più complessa! Il suo manto “caramellato” potrebbe spaventare ma non è seduta. Il naso esprime una buona crosta di pane, un carbone ed una puntina di caffè bagnato che la presentano, forse, ancora mascherata… continua con una nota di corteccia ed una buona balsamicità che ricorda la liquirizia, caratteristica che la rinfresca!!

Residuale, leggermente glicerosa dal corpo atletico ma senza “stuccarti la bocca”. È piacevole e questa sua leggerezza le è data, principalmente, da un’ottima sapidità di fondo che la rende: gustosa e dal sorso facile. Meritevole!

La bolla dal tatto “gommato” ed una buona freschezza la rendono ancor più gradevole.

La degustazione

La nostra selezione

La selezione che proponiamo è la seguente

  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares

Lascia un commento

Per continuare accetta l'informativa sulla cookie policy Dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close