Menu
REVIEW

Visita alla Fattoria Montemaggio

La Fattoria di Montemaggio  si trova nel Comune di Radda in Chianti, nel cuore della regione del Chianti Classico. Si  trova  sulla strada romana fra Siena e Firenze dove si  ergeva una torre del XIV sec. Montemaggio figura su una mappa dei”Capitani di parte Guelfa” risalente al 1560  conservata nella Podestria di Radda. Il toponimo deriva da Monte Maggiore  ad indicare la posizione elevata della località. La fattoria,  che è membro del Consorzio del Chianti Classico, si estende su una superficie di 70 ettari ad un’altitudine che si aggira intorno ai  600 metri sul livello del mare ed è costituito da vigneti, oliveti  e boschi.

I vigneti  occupano una superficie di circa 9 ettari, si trovano   quasi tutti al centro del podere,  sono esposti principalmente a Sud-Ovest  su  terreni di diverse origini ma  prevalentemente ricchi  di  Galestro,  Alberese e Arenarie.  La maggior parte dei vigneti sono  piantati con Sangiovese,  ci sono  poi delle piccole porzioni di  altri vitigni; Merlot, Pugnitello e Chardonnay.

Montemaggio mira a produrre un vino di altissima  qualità strettamente  legato al territorio da cui proviene. Abbiamo la possibilità di controllare la qualità del nostro  vino bottiglia, per bottiglia così da garantire ai nostri clienti  un prodotto davvero unico e speciale. Per ogni varietà di uve abbiamo piantato diversi cloni e portainnesti  in modo da poter selezionarne i migliori. I sesti d’impianto dei vigneti  sono tutti impostati sull’alta densità(fino a 6250 piante per ettaro in alcune zone).

Tramite la potatura regoliamo  la carica di gemme,  poi con la pulitura verde , con  il diradamento dei grappoli  ed in fine a  seguito di  un’accurata selezione delle uve in vigna e cantina   produciamo  per contro  una piccola quantità di uva (anche  35-45 quintali per ettaro fino a 60-70 Ql/Ha). La forma di allevamento è cordone speronato e nei nuovi vigneti  stiamo sperimentando l’alberello per anticipare la maturazione. Tutte queste caratteristiche  unite all’esposizione (Sud-SudOvest), alla pendenza, al microclima, alla natura del terreno e al faticoso e accurato lavoro  svolto garantiscono un risultato  di altissima qualità.

Durante la vendemmia ogni grappolo viene accuratamente selezionato e la selezione prosegue sul tavolo di cernita prima di entrare in cantina. La vendemmia  viene fatta manualmente  in cassette  perciòpossiamo dire che i vini di Montemaggio sono completamente frutto di una lavoro artigianale. Inoltre Montemaggio è una fattoria che segue i dettami dell’ agricoltura  biologica.  Infatti si trova in una zona vocata alla produzione del vino e perciò la coltivazione viene effettuata nel massimo rispetto della natura , con il minimo uso di prodotti chimici.

Fonte (testo): www.montemaggio.com

[fbalbum url=https://www.facebook.com/media/set/?set=a.748355911960632.1073741863.473800239416202&type=3]
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Per continuare accetta l'informativa sulla cookie policy Dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close