Menu
VIDEO TASTING

Video Degustazione | Il Grullaio 2012 IGT – Usiglian del Vescovo

Ancora Usiglian del Vescovo, ancora un rosso come protagonista delle nostre recensioni: il Grullaio. Un blend caratteristico Toscano con Cabernet Souvignon, Merlot e Sangiovese – coniando un neologismo diremo che si tratta di un taglio “Borgiovese”. Il Grullaio si presenta trasparente e non eccessivamente brillante, pulito e di ottima intensità cromatica, con un manto rubino dalle tinte violacee. Al naso il supporto alcolico da sicurezza ma non ingombra, tanto che le inspirazioni per l’analisi olfattiva preferiscono, a tratti, tempi leggermente più lunghi per recuperare le caratteristiche odorose del vino. La sapidità (tradotta, in questo caso, come mineralità) viaggia parallelamente alla presenza zuccherina, quest’ultima, infatti, si può identificare come il residuo zuccherino non completamente trasformato in alcol che come si è detto non eccede! Le famiglie odorose che vengono fuori fanno decisamente parte del gruppo derivato dai vitigni internazionali usati per la trasformazione di questo vino e quindi: erbaceo e vegetali predominano ma vengono accompagnati da una sottile nota “tostata” – che deriva piuttosto dal terreno di impianto dei vitigni. Tale condizione porta, quindi, alla mescolanza dei profumi dell’alcol con quelli erbacei, generando, così, un gradevole profumo balsamico che non dispiace. In bocca la presenza dell’alcol è ancor più ridimensionata, facendo, però, spazio all’acidità ed alla sapidità che dominano tra tutte; la sottile nota “tostata” torna sotto forma di arachide ed i sentori erbacei “non mollano”, facendoci, quindi, ricordare che il Grullaio è pur sempre un taglio “Borgiovese”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Per continuare accetta l'informativa sulla cookie policy Dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close